Importanti Maratone Italiane

Sebbene la Maratona di Roma sia senza dubbio la più famosa e seguita maratona d’Italia, il Bel Paese offre altre maratone a cadenza annuale che danno l’opportunità a moltissimi appassionati di questo antico sport di correre in diversi luoghi.

Ecco qui un elenco della più importanti maratone italiane e delle loro caratteristiche:

·        Maratona di Firenze

A fine novembre, dal 1984 a Firenze ha luogo la Maratona di Firenze. Questa gara ogni anno attrae partecipanti sia da tutta Italia che da svariati paesi del mondo che giungono in questa caratteristica città per godere dei suoi paesaggi meravigliosi.

Come ogni maratona, anche quella di Firenze ha una lunghezza invariata di 42,195 km, tuttavia il punto di partenza e quello di arrivo sono a volte soggetti a dei cambiamenti.

Solitamente la corsa parte e arriva in piazza Duomo e, dagli 850 atleti che parteciparono nella prima edizione del 1984, il numero di partecipanti continua a salire di anno in anno.

·        Maratona di Venezia

La Venicemarathon, ovvero la Maratona di Venezia, ha solitamente luogo nella quarta domenica del mese di ottobre di ogni anno.

La prima edizione si tenne nel 1986 e fu la prima maratona italiana ad essere ufficialmente riconosciuta dall’AIMS, ovvero l’ente che si occupa di organizzare corse sulla lunga distanza.

La maratona parte dal paese di Stra, che ospita la famosa Villa Pisani, e attraversa poi diverse località del Veneto, tra cui Flesso d’Artico, Dolo, Mira, la riviera del Brenta e Mestre. Dopo quest’ultimo paese, i concorrenti imboccheranno il ponte della Libertà, che li porterà poi ad attraversare la storica Venezia. L’arrivo è solitamente posizionato in Riva dei Sette Martiri.

·        Padova Marathon

La Maratona di Padova è un’altra famosa gara che ha luogo in Veneto, questa però si svolge verso fine aprile. Fino al 2016, questa competizione era conosciuta come Maratona di Sant’Antonio, ma si è poi deciso di adottare un nome dal sapore più internazionale per compiacere il pubblico e i partecipanti provenienti da ogni parte del mondo.

La Padova Marathon ha la lunghezza tradizionale di 42,195 km, parte dallo Stadio Euganeo di Padova e arriva al Prato della Valle, sempre a Padova. Fra partenza e arrivo, gli atleti avranno la possibilità di attraversare e ammirare paesi quali Rubano, Abano Terme, Salvezzano Dentro e Teolo.

Come per le altre maratone su questa lista, anche la Maratona di Padova può vantare migliaia di partecipanti ogni anno.

·        Tuscany Crossing

Questa maratona si discosta un po’ da quelli che sono i percorsi e le lunghezze tradizionali. Quella che attraversa la Val D’Orcia è infatti considerata una ultra-maratona, in quanto ha una lunghezza straordinaria di 103 km.

Ad aprile di ogni anno, migliaia di podisti partecipano a questa corsa lungo la Val D’Orcia, in Toscana, e attraversano le tipiche colline toscane e varie località che sono considerate patrimonio dell’UNESCO.

Ad oggi, la versione da 103 km di questa maratona è sempre stata vinta da atleti italiani, le versioni più brevi, da 53 e 15 km, sono invece anche state vinte da podisti provenienti da svariati paesi del mondo.